Cosa vedere

Antiquarium / Torre Cimalonga

La Torre Cimalonga, o Torre di Guardia Aragonese, fu edificata nel XV secolo, periodo del dominio aragonese, a difesa di una delle quattro porte d'accesso al borgo: Porta Cimalonga. Per il controllo della Porta la torre ospitava al suo interno guardie armate e due cannoni. Infatti, nei muri di difesa vicino alle porte si possono ancora notare le feritoie attraverso cui i cannoni sparavano. Oggi Torre Cimalonga è sede dell'Antiquarium, museo archeologico che ospita una mostra permanente di reperti provenienti dal vicino Parco Archelogico di Laos ed altri rinvenimenti archeologici del comprensorio. Vi sono, fra gli altri, esposti: frammenti d’impasto e un orlo di coppa a filetti di fine VII-VI secolo a. C., vasellame a vernice nera, dischetti in terracotta con la raffigurazione di un amorino in ceppi, una bella antefissa a testa di sileno e calchi di alcune delle monete in bronzo della zecca di Laos relativi al periodo Ellenico.

Privacy Policy | Cookie Policy © Gerardo Iannella P.IVA IT07608750639